La sicurezza nel vetro. Il riconoscimento dei vetri pericolosi in cantiere. Ruoli e responsabilità di tutti gli attori coinvolti

Valido quale aggiornamento quinquennale Coordinatori Sicurezza Cantieri

Data e orario:

20 luglio 2022,dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Docente:

Per. Ind.le Elvio Tessiore

Programma:

·        I vetri di sicurezza in edilizia: quali sono; che caratteristiche devono avere; come riconoscerli in cantiere.

·        Le famiglie dei vetri per edilizia: pericolosi, non a norma, ma comunissimi nei condomini di tutta Italia.

·        La norma UNI 7697 “Criteri di sicurezza nelle applicazioni vetrarie”

·        Oltre la normativa: il criterio di salvaguardia.

·        La sicurezza antieffrazione: come aumentare tale proprietà mediante plastici innovativi.

·        Ruoli e responsabilità degli attori coinvolti nel processo di vetrazione: dal progettista al direttore lavori; dal produttore al committente.

Obiettivi:

Il Corso vuole fornire informazioni precise su quali siano realmente i vetri considerati di sicurezza dalle norme cogenti, ma anche di più, spingendosi a valutare quello che è noto come “principio di salvaguardia”.

Durata e CFP:

4 ore – 4 CFP

Quota di iscrizione:

Euro 40,00 (esente IVA ex art. 10, c.1, punto 20, D.P.R. 633/1972)

Iscrizioni:

https://formazione.geometrinrete.ge.it/corso/1667/

Documenti