Rassegna Stampa Geometra Ligure Guida del Praticante FAQ Links utili
News

Concorso 2009


Il Collegio Geometri della Provincia di Genova,
con il patrocinio del Comune di Genova, della Provincia, e degli Enti Parco
dell'Antola, del'Aveto e del Beigua lancia anche quest'anno un concorso dedicato alle scuole medie e agli studenti del primo anno
dell'istituto per Geometri,che ha come soggetto il Territorio,la sua gestione e
l'innovazione
allo scopo di dare spazio alle
opinioni dei ragazzi riguardo all'ambiente in cui vivono e nello stesso tempo
far crescere in loro la consapevolezza che il territorio è il teatro della nostra
vita, nel quale si incontrano e convivono una molteplicità di attori.




Ci è sembrato particolarmente interessante, visto
anche il momento economico attuale, individuare nel concetto di sostenibilità l'argomento per i
lavori di quest'anno.



Abbiamo fatto nostra la definizione di
sostenibilità intesa come quel criterio fondamentale e innovativo di gestione
dell'ambiente, dell'economia e del territorio, che ha lo scopo di garantire
alle generazioni future la stessa quantità di risorse naturali, ambientali ed
energetiche, di cui hanno potuto disporre i loro genitori.



Sostenibile significa anche una nuova qualità che
devono avere tutte le opere e gli interventi: essere progettati in modo tale da
tutelare e conservare le risorse, ovvero assicurare ai futuri abitanti del
pianeta di poter vivere in un mondo ricco di risorse naturali come quello che
abbiamo trovato noi e non in un ambiente degradato e impoverito da una gestione
globale di rapina.



Il tema della gestione sostenibile del territorio,
unito a quello della conservazione delle risorse, sia energetiche che naturali,
applicato ad una situazione concreta è l'argomento del concorso del 2009, che i
partecipanti potranno sviluppare con le modalità e le strategie che
preferiscono.



Fra gli argomenti più interessanti relativi alla
gestione sostenibile dell'ambiente 
ricordiamo:



·        
le tecniche moderne di  gestione del territorio come: dare contributi
per le energie alternative, piantare nuovi alberi, salvaguardare il suolo
agricolo, costruire con criteri rispettosi dell'ambiente, favorire la gestione
previdente e giudiziosa dei trasporti ... 



·        
le nuove tipologie di impianti tecnologici come: i
lampioni a energia solare, i sistemi che producono energia dalle onde, i
carburanti alternativi, i materiali nuovi nell'edilizia ...



·        
i criteri economici sostenibili riferiti alla
produzione, come ad esempio: orientare la produzione verso beni che utilizzano
energie alternative o materiale riciclato, produrre risparmiando acqua e
risorse, ottimizzare la gestione dei rifiuti ...



·        
produrre usando materiali ottenuti dal riciclaggio
come materia prima, come ad esempio usare la plastica delle bottigliette per
fare maglioni di pile...



·        
individuare quei comportamenti virtuosi che,
sommati e moltiplicati per il numero di abitanti, possono portare un
miglioramento effettivo nella vita di tutti.



 



Ci piacerebbe che le classi che partecipano al
concorso proponessero nei loro lavori delle ipotesi di gestione virtuosa ed
ecologicamente corretta del territorio, magari utilizzabili o applicabili nel
luogo in cui i ragazzi vivono, oppure individuassero delle innovazioni, delle
tecnologie o dei comportamenti economicamente ed ambientalmente efficaci per
rendere più sostenibile il nostro sviluppo.



Inventiamo  un territorio che sia Sostenibile, Vivibile,
Ecologicamente Corretto, per il benessere di tutti!



La richiesta
che facciamo ai partecipanti è di guardare il luogo in cui vivono con occhi
nuovi e attenti, con occhi critici, con gli occhi dell'affetto per il posto in
cui si è nati o si vive la propria vita e farsi una domanda:



C'è qualcosa che vorrei
proporre, un'azione, un'innovazione tecnologica che potrebbe rendere più
sostenibile la vita attuale o lo sviluppo futuro della mia città? l



Che
cosa vorrei cambiare, che cosa vorrei che ci fosse e che ora non c'è?



Ogni gruppo
partecipante  dovrà ideare un elaborato/progetto, che rappresenti attraverso  elaborati grafici, planimetrie,  fotografie, grafici, schede descrittive,
modellini, eccetera, l'azione o la proposta dei ragazzi, accompagnato da una
relazione che spieghi le scelte fatte e le sue applicazioni.



Tra i
progetti in concorso verranno selezionati e premiati, da una giuria scelta dal
Collegio Geometri, i migliori sei progetti.



Gli
elaborati vincitori saranno
premiati con visite
sul territorio, buoni premio per la classe e un premio speciale per la scuola
con il maggior numero di partecipanti.



I
gruppi iscritti dispongono  di istruzioni
scaricabili dal  sito del Collegio  Geometri , inoltre esiste un indirizzo per
contattarci sul sito e domandare informazioni, infine è possibile richiedere un
intervento del coordinatore del progetto a scuola, per fornire ai gruppi
partecipanti indicazioni di contenuto e di metodo.



Alla
fine dell'anno scolastico si svolgerà una grande Festa del Territorio, nella
quale si incontreranno le classi partecipanti e verrà fatta la premiazione.



 



Fasi
del concorso



Il concorso si rivolge alle classi delle
Scuole Medie  della Provincia di Genova  e alle classi Prime  degli Istituti tecnici per Geometri, che
dovranno  analizzare il  territorio su cui intervenire, e produrre  un elaborato finale proponendo delle
soluzioni. L'elaborato finale  consiste
in un ELABORATO/PROGETTO per l'area prescelta e dovrà essere consegnato al
Collegio  Geometri della Provincia di
Genova.



 



L' elaborato/progetto
descriverà le trasformazioni necessarie per
migliorare la sostenibilità del luogo scelto, descrivendo la condizione di
partenza, il risultato e le motivazioni delle scelte.



Materiali e strumenti didattici
disponibili



 In una
sezione apposita del sito internet del Collegio, dedicata al concorso sarà
possibile scaricare del materiale didattico utile alla progettazione, inoltre è
attivo un indirizzo e.mail
per
rispondere alle domande ( concorso.geometri@tiscali.it
)



 




Premiazione



la premiazione avverrà in data e luogo da
destinarsi e sarà inserita nel contesto di una grande Festa del Territorio,
organizzata dal Collegio dei Geometri per le scuole partecipanti, a cui
interverranno i Rappresentanti della Provincia di Genova e del Comune di Genova
che hanno dato il loro patrocinio al Concorso,  e dell'Ufficio Scolastico Regionale.



 



Calendario
del Concorso



 



15 settembre 2009: data inizio concorso



24 settembre 2009: presentazione del Concorso



15 novembre 2009: termine iscrizione al
concorso



15 marzo 2010 :termine consegna elaborati



15 aprile 2010: pubblicazione classifica dei
vincitori



Fine aprile 2010 : festa del territorio con
premiazione dei vincitori.




SCARICA IL BANDO


SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE






IMPORTANTE: LEGGI I SUGGERIMENTI PER LA PROGETTAZIONE


 

 <

> 
L
M
M
G
V
S
D
CORSI
19/09/2019 - CGGE2100
Corso - 19/09/2019 - Corso professionale in valutazione degli immobili
Costo: € 0.00 - Crediti: 50
20/09/2019 - CGGE2059
Corso - 20/09/2019 - Corso per Certificatore Energetico per la Regione Liguria
Costo: € 0.00 - Crediti: 80
24/09/2019 - CGGE2099
Corso - 24/09/2019 - Tecnology day
Costo: € 0.00 - Crediti: 4
26/09/2019 - CGGE2107
Seminario Informativo - 26/09/2019 - Il consumo di suolo
Costo: € 0.00 - Crediti: 3
26/09/2019 - CGGE2103
Seminario - 26/09/2019 - Novità Fiscali 2019
Costo: € 0.00 - Crediti: 1
Rassegna Stampa

Il Geometra Ligure

YouTube

Guida del Praticante