Rassegna Stampa Geometra Ligure Guida del Praticante FAQ Links utili
News

ABCD Salone Italiano dell’Educazione - "Una scuola per una professione: Geometra"

Ad ABCD Salone Italiano dell’Educazione si è svolta oggi la tavola rotonda

"Una scuola per una professione: Geometra"

Il Professor Aureliano Deraggi, dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, ha aperto i lavori con una dotta descrizione del tessuto scolastico odierno e dell’indirizzo verso il quale tende l’ambiente scolastico.

È emersa una importante considerazione che riguarda il mondo del lavoro oggi che più competenze che conoscenze per cui, seppure è vero che nessun a scuola assicura il lavoro più di un’altra, è altrettanto vero che un istituto professionale e, in particolare il percorso in C.A.T. (Costruzioni Ambiente Territorio), possa fornire i migliori strumenti per un rapido inserimento nel mondo del lavoro.

I 100.000 geometri che attualmente esercitano in Italia sono i professionisti che maggiormente hanno il polso della situazione territoriale del nostro Paese, in primo luogo perché conoscono il territorio sul quale esercitano, poi conoscono le persone che lo abitano ora ma anche quelle che lo hanno abitato in precedenza avendo, in questo modo, un quadro chiaro delle criticità e delle potenzialità delle diverse aree geografiche.

La figura del geometra è, e dovrà essere sempre di più, una figura professionale polivalente per la quale necessitano anche nuovi strumenti scolastici e formativi.

In base alla normativa europea, da qui al 2020 tutti i liberi professionisti dovranno essere in possesso di una laurea, almeno triennale. Per tanto il Collegio Nazionale si sta, già da tempo, muovendo attraverso un Decreto Ministeriale di modifica che prevede un percorso post secondario di formazione universitaria previsto nella stessa struttura scolastica nel quale si è svolto il percorso in C.A.T.

È previsto un percorso di 4 + 3 anni di studi che permetterà l’accesso diretto alla libera professione, ed è per questo motivo che il Presidente Nazionale, Maurizio Savoncelli, ha sentenziato, ancora una volta, che il geometra è una professione che si rinnova.

La domanda è: esisteranno ancora i geometri?

E la risposta del Presidente Savoncelli è stata assai chiara:

 “Il geometra, una professione storica che si rinnova nel percorso scolastico di accesso per affrontare le mutate condizioni del lavoro e le sfide che dovranno essere affrontate nei prossimi decenni sui temi della gestione del territorio”.

Il Geom. Luciano Piccinelli, Presidente del Collegio Geometri e Geometri Laureati di Genova, che ha moderato la mattinata, ha concluso con l’auspicio di un futuro in cui i giovani possano essere sempre più accompagnati in maniera completa alle porte del lavoro e che possano ritrovare nella scuola ma anche nel rapporto con quanti già esercitano la professione un costante esempio, un concreto aiuto e l’insegnamento che nasce dall’esperienza sul “campo”.

 

Galleria

 <

> 
L
M
M
G
V
S
D
CORSI
10/09/2020 - CGGE2259
Corso - 10/09/2020 - Superbonus 110%
Costo: € 45.00 - Crediti: 4
Emergenza COVID-19

Il Geometra Ligure

YouTube

Guida del Praticante